MIGRANTI. BONELLI (VERDI): CANCELLARE MEMORANDUM LIBIA, SALVINI SI VERGOGNI.

(DIRE) Roma, 27 ott. – “E’ gravissimo il fatto che la guardia costiera libica abbia sparato contro la nave Alan Kurdi impegnata in una operazione di salvataggio di persone in pericolo di vita, episodio denunciato dall’equipaggio della nave ONG. Per questo l’Italia deve interrompere ogni tipo di collaborazione con la Libia soprattutto rispetto al Memorandum firmato dal precedente governo”. Cosi’ il coordinatore dei Verdi Angelo Bonelli, che conclude: “Quanto a Salvini, che ha definito una vergogna il fatto che ieri la ministra degli Interni Lamorgese abbia incontrato le Ong, e’ lui che si dovrebbe vergognare per i 49 milioni truffati allo Stato – e quindi a tutti gli italiani – e per non avere ancora chiarito la vicenda di Moscopoli”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 32

Potrebbero interessarti anche...