MIGRANTI. ACERBO (PRC): PROPAGANDA DI SALVINI GENERA MOSTRI.

(DIRE) Roma, 10 ago. – “L’episodio dei ragazzini che hanno esploso colpi d’arma da fuoco a salve non e’ goliardia – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – e non va sottovalutato. Salvini e i suoi stanno insegnando ai bambini ad essere razzisti. Si chiama emulazione. Puntare una qualsiasi arma non e’ un gioco, e’ un gesto che presuppone una violenza simbolica e l’idea che qualcuno piu’ debole di noi possa finire nel mirino, molto probabilmente solo perche’ povero ed originario di un paese che non e’ il nostro”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...