“METTI LE RADICI IN FIAB. FAI NASCERE LA MOBILITÀ DEL FUTURO! ”

La Federazione Italiana Amici della Bicicletta all’inaugurazione del Parco Matusa
Infopoint nell’area verde per la campagna tesseramento 2019

L’evento di sabato e domenica sarà l’occasione per conoscere meglio l’associazione e le sue attività

Anche l’associazione Fiab Frosinone parteciperà all’inaugurazione del Parco Matusa prevista per sabato 17 novembre alle 15 con l’apertura della pista ciclabile. Il giorno seguente, domenica 18 novembre, la stessa associazione sarà presente all’interno del Parco con un proprio punto informativo.

L’associazione ambientalista promuove la mobilità sostenibile e scelte di viabilità ecologica, che passano soprattutto attraverso la realizzazione di piste ciclabili e spazi per le persone .

Una mobilità ciclistica efficace è necessaria per promuovere stili di vita in grado di tutelare l’ambiente e di contrastare l’inquinamento nelle nostre città, riducendo i mezzi in circolazione, a favore di una più intelligente gestione degli spostamenti individuali, soprattutto in bicicletta.

Sono questi i messaggi racchiusi nella campagna tesseramento 2019 di FIAB, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta che, con i suoi oltre 20.000 soci e 160 associazioni in tutto il territorio italiano, è oggi la più forte realtà associativa di ciclisti non sportivi che, da trent’anni, s’impegna nel promuovere l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico in un quadro di riqualificazione dell’ambiente, urbano e extraurbano.

Sabato e domenica prossimi al Parco Matusa a Frosinone, Fiab invita tutti alla Giornata del Tesseramento 2019 rilanciando la campagna “Respira la salute, in bici anche a Frosinone”. Un’occasione per conoscere meglio le attività di Fiab e, se lo si desidera, diventarne soci.

Ogni cittadino può essere parte attiva di un circolo virtuoso per avere città più vivibili, un ambiente più sano, più sicurezza nelle strade, soprattutto per ciclisti e pedoni, un turismo sostenibile e rispettoso dei territori. E può contribuire a migliorare la qualità di vita del capoluogo, martoriato dalle polveri sottili.

Mettere radici in FIAB e associarsi a questa realtà significa, perciò, contribuire attivamente a “far nascere la mobilità del futuro!” fidandosi e sostenendo il lavoro di chi da anni si prodiga per lo sviluppo di una mobilità differente.

Il tesseramento a FIAB porta con sé, naturalmente, numerosi vantaggi e agevolazioni riservate ai soci, prima fra tutti la copertura assicurativa RC per danni a terzi provocati circolando in bicicletta valida in tutta Europa. E poi, un ricco calendario di iniziative, gite, ciclo-vacanze, bici-viaggi e appuntamenti in bicicletta in tutta Italia (consultabile su andiamoinbici.it); agevolazioni e sconti per diversi servizi convenzionati tra cui assistenza legale, pernottamenti nelle strutture Albergabici.it, viaggi in bicicletta, negozi di sport e ciclo-officine, locali, ecc.. Inoltre, con soli 6 euro in più per tutto l’anno, è disponibile l’abbonamento alla rivista BC, l’unica che in Italia tratta di ciclismo urbano e di ciclo-escursionismo.

Associarsi alla Fiab Frosinone costa 20 euro all’anno. Ci si puo’ tesserare contattando l’associazione al numero 331.4262745 o attraverso la pagina Facebook Fiab Frosinone. La mail è fiabrosinone@gmail.com. I soci attendono nuovi amici ogni venerdì dalle 18 alle 20 presso il Birracolo di via Firenze, a Frosinone.

Visite: 38

Potrebbero interessarti anche...