MES. SPERANZA: SOLDI SERVONO PER RIPORTARE LA SANITÀ DOVE NON C’È.

(DIRE) Roma, 13 set. – “I soldi servono e ne servono tanti perche’ abbiamo un’occasione unica: fare una riforma che non sia fatta di tagli, ma che miri a riportare la sanita’ dove non c’e’. La chiusura di ospedali e presidi nelle aree interne ha contribuito al distacco tra centro e periferia, tra citta’ e contado. Io sono favorevole al Mes, ma non mi interessa da dove arrivino i soldi, non ne guardo il colore: che vengano dal Mes, dal Recovery Fund, dal bilancio dello Stato, ma che arrivino”. Lo dice il ministro della Salute Roberto Speranza in un’intervista al quotidiano ‘La Repubblica’.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 102

Potrebbero interessarti anche...