Mb Lazio Ecoliri, Natale ed Epifania in tandem con la solidarietà.

La cicloturistica Pedaliamo per un Sorriso, a cura della Mb Lazio Ecoliri e del G&L Trainer Center, ha riscosso un grande successo nella festività di Santo Stefano all’insegna del divertimento e della solidarietà con un gran numero di partecipanti a pedalare tutti assieme verso un unico e grande obiettivo: sostenere l’associazione Davide Ciavattini che opera nella divisione di Onco-Ematologia dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma per l’assistenza e la cura delle leucemie infantili.

Un’iniziativa che ha confermato il sostegno e il pieno coinvolgimento di tanti amici ciclisti per la felicità del presidente e atleta del sodalizio amatoriale ciociaro Roberto Cancanelli che ha presentato per l’occasione la new entry del team Francesco Crispino con la sua handbike aprendo per la prima volta al paraciclismo. 

La prossima meta sarà Roma, venerdì 6 gennaio, con la tradizionale pedalata sociale di complessivi 120 chilometri che partirà da Roccasecca (alle 9:00) fino all’ospedale pediatrico capitolino del Bambin Gesù (arrivo previsto intorno le 12:30) a dimostrazione di come sport, donazione e solidarietà siano un legame vincente e duraturo nel tempo.

Alla raccolta fondi di 750 euro tramite il ricavato delle iscrizioni alla cicloturistica, sono state donate 70 calze della befana da parte del Conad City di Roccasecca grazie alla generosità del titolare Antonio Greco e dei suoi clienti per formare un grande gruppo compatto assieme ai ciclisti per far arrivare ai bambini malati di leucemia un grande messaggio di bontà e di solidarietà all’insegna del motto “fare del bene porta bene”.

Luca Alò

luca.alo1981@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...