Mauro Icardi: tutti lo vogliono. Nessuno se lo piglia.

Tacconi: “Icardi-Juve? L’importante è che Wanda resti al bar. A Torino non entra in sede”.
Le parole dell’ex portiere intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, l’ex portiere della Juventus Stefano Tacconi ha detto la sua sul possibile trasferimento di Mauro Icardi, totalmente escluso dal progetto dell’Inter, nel club bianconero: “L’importante è che Wanda Nara rimanga al bar: alla Juventus sicuramente non entra in sede. Con Dybala, Mandzukic e tutti gli altri Icardi non servirebbe a niente, è solo un peso in più”.

Per inciso si ricorda che l’Inter ha fatto sapere ad Icardi, con un comunicato stampa emesso il giorno 9 agosto alle ore 09.00 in punto che Lukaku ha scelto la maglia con il numero 9, notoriamente indossata fino a quel momento da Mauro Icardi.

In questa estate da calcio mercato, Wanda Nara sembra sul punto di perdere la sua partita personale come manager sportiva del marito. La Juventus, infatti, non sembra desiderosa di prendere tra le sue fila Icardi ora che ha perso la sfida con l’Inter per Lukaku.

La Roma e soprattutto il Napoli cercano di intrufolarsi in questa disputa in seconda battuta. La Nara già sta facendo gli occhi dolci a De Laurentiis. Il cinepanettone natalizio la vedrà, forse, tra le sexy protagoniste? Del resto le velleità di Wanda Nara come soubrette e attrice non sono per niente celate. Ma il calcio di serie A, sia pure tra frizzi e lazzi, è roba seria con milioni in palio sia per lo scudetto che per la Champions League. E Mauro Icardi non è un dio in terra. Confrontarsi con Cristiano Ronaldo, poi, potrebbe portare i tifosi ad accuse pesanti contro il club.

Meglio il Napoli, siente a mme! (alla Roma no, per carità! Adesso che ci siamo tolti Dzeko!!!!!)

10/08/2019

Antonella Necci

Visite: 68