MANOVRA. CAMUSSO: INCERTEZZA SU GRANDI OPERE NON FA BENE AL PAESE.

SITUAZIONE CHE NON GIOVA AI CANTIERI E AI LAVORATORI” (DIRE) Pesaro, 30 ott. – “Il paese sta vivendo grande incertezza rispetto a cantieri gia’ aperti e infrastrutture gia’ decise che non fa bene”. È negativo il parere della segretaria nazionale della Cgil Susanna Camusso rispetto alla manovra del Governo Conte. In particolare riguardo al capitolo opere pubbliche. “La manovra non convince- continua-. Ci pare una manovra che viene rappresentata verso Ue come espansiva ma poi nei capitoli che ci sono e’ molto poco espansiva. Il paese sta vivendo una grande incertezza che non fa bene ai cantieri e ai lavoratori che sono preoccupati del loro destino”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:17
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...