Lungo vertice sul Mes, Conte oggi riferisce alla Camera. E dice: “Seguitemi su Fb”.

“Potrete seguire il mio intervento sulla mia pagina Facebook”, dice Conte. In serata il vertice conferma la linea Conte-Gualtieri, ma decisione definitiva solo dopo risoluzioni in Parlamento.

Grande attesa oggi per l’intervento del premier Giuseppe Conte alla Camera relativo al Mes, il Meccanismo Europeo di Stabilità. Il premier riferirà sul fondo salva-Stati alle 13, dopo che nella serata di ieri c’è stato un lungo vertice di maggioranza a Palazzo Chigi, a cui erano presenti il ministro dell’economia Roberto Gualtieri, i capidelegazione di Pd e M5s Dario Franceschini e Luigi Di Maio, il ministro per le politiche comunitarie Enzo Amendola, il ministro dello sviluppo Stefano Patuanelli e quello della sanità Roberto Speranza.  Assenti i renziani di Italia Viva.

Mes, Conte: “Non andremo a casa, spazzeremo via tutte le fesserie che sono state dette”

A quanto si apprende il vertice (in cui si è discusso di Mes ma anche di Alitalia) ha confermato la linea Conte-Gualtieri ovvero quella di trattare il fondo salva Stati con l’unione bancaria la riforma. Con una nota, da Palazzo Chigi è stato però ribadito che ogni decisione sul Mes diventerà definitiva solo dopo che il Parlamento si sarà pronunciato con le risoluzioni espresse a partire dall’11 dicembre, giorno in cui Conte deve riferire al Parlamento prima del Consiglio europeo.

Nei giorni scorsi sul fondo salva Stati si è scatenato un polverone di polemiche nei confronti del premier, con Matteo Salvini che lo ha accusato di “alto tradimento”, imputandogli di aver assunto un impegno internazionale senza richiedere la posizione del Parlamento e di regalare in questo modo i risparmi degli italiani alle banche tedesche. Conte ha annunciato una querela nei suoi confronti. Anche da parte del M5s sono arrivati altolà a non firmare la riforma del Mes, da ultimo ieri Luigi Di Maio che ha invitato a non firmare la riforma del Mes “al buio”.

Di Maio: “Non possiamo firmare il Mes al buio”. Calenda: “Indegno lo scaricabarile fra lui e Salvini”

Oggi alle 13, dunque, il premier interverrà davanti ai deputati con un’informativa, e invita tutti ad ascoltarlo su Facebook. Lo ha annunciato lui stesso ieri: “Domani alle 13 sarò alla Camera dei deputati per un’informativa sul #Mes. Potrete seguire il mio intervento sulla mia pagina Facebook”.

Mes, Salvini: “Da Conte mi aspetto la verità, se ha tradito o non ha capito”

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 90

Potrebbero interessarti anche...