LONGO: “C’E’ TANTO DA LAVORARE, VEDO GRANDE DISPONIBILITA’. ORGOGLIOSI DELL’AFFETTO DEI TIFOSI”.

Moreno Longo ai microfoni del Media Center del Frosinone calcio nell’immediato post-partita.

Mister, primo test in Canada per il Frosinone che vince 2-1. I carichi di lavoro si sentono nelle gambe, la squadra però ha risposto bene.

«Al di là del risultato, oggi contava iniziare un percorso verso una condizione migliore ed è quella che normalmente si cerca in questi periodi. Quella che abbiamo affrontato è una squadra sicuramente di livello inferiore rispetto a noi ma hanno una condizione ottimale perché loro sono in pieno campionato. In questi momenti si cerca di vedere la disponibilità dei calciatori, sia per assimilare i carichi di lavoro che per acquisire i dettami tecnico-tattici. C’è tanto da lavorare, è evidente questo. Ma vedo quella disponibilità di cui ho parlato per cui le cose sicuramente possono avere una buona base per migliorare con il passare del giorni».

Il Frosinone in questa gara è partito con il modulo adottato la scorsa stagione che però aveva diversi interpreti nuovi. Un giudizio sugli innesti che ci sono stati?

«Il modulo è quello della passata stagione. Stiamo cercando attraverso il mercato di costruire una intelaiatura su quella base che, però, ho già detto più volte potrà essere cambiata durante la stagione in funzione delle caratteristiche dei giocatori. Quanto ai nuovi arrivi, si stanno integrando bene. Oltre ad essere buoni calciatori sono degli ottimi uomini, si stanno calando bene nella nuova realtà. Il tempo finora è poco per esprimere un giudizio definitivo ma presupposti mi sembrano positivi».

Una battuta invece sulla  cornice di pubblico, si parla di circa 1.400 persone che hanno assistito alla partita. Tantissimi ciociari residenti qui, cosa ne pensa?

«E’ davvero un affetto che fa molto piacere. Ce lo siamo sentiti dire quando eravamo a Frosinone, constatarlo di persona ci rende orgogliosi. Queste persone ci fanno sentire grande senso di appartenenza, senza dubbio. Nel Nord America c’è così tanta passione per i nostri colori, un ringraziamento particolare va a loro che ci stanno mettendo nelle migliori condizioni per lavorare».

Giovanni Lanzi

www.frosinonecalcio.com

Potrebbero interessarti anche...