LEGA. DE LUCA: SU RUSSIA-GATE SALVINI DICA LE COSE COME STANNO.

“NO SCIACALLAGGI MA SERVE TRASPARENZA” (DIRE) Napoli, 15 lug. – “Non credo che sia opportuno fare sciacallaggi mediatici o giudiziari ma credo che il dovere della trasparenza sia ineludibile per chiunque abbia funzioni pubbliche”. Cosi’ il presidente Pd della Regione Campania, Vincenzo De Luca, risponde ai giornalisti che, a margine di un’assemblea nella sede di Eccellenze Campane a Napoli, gli chiedevano se Matteo Salvini dovesse dimettersi per le vicende del cosiddetto Russia-gate. “E’ una vicenda preoccupante – sottolinea il governatore – e occorre dire le cose cosi’ come stanno, con sincerita'”. Poi, De Luca scherza sul comportamento che dovrebbe avere l’altro vicepremier Luigi Di Maio rispetto alla tenuta del governo. “Non fatemi andare oltre il codice penale…”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 45

Potrebbero interessarti anche...