LAZIO. ZINGARETTI A UIL: ORA RACCOGLIAMO SEMI SU SANITÀ E INFRASTRUTTURE.

(DIRE) Roma, 28 mag. – “I semi che gli anni scorsi abbiamo seminato ora possiamo tornare a raccoglierli. È vero che c’e’ un problema infrastrutturale immenso ma e’ anche vero che stiamo programmando investimenti per 6,5 miliardi che stanno arrivando a compimento su strade e ferro. Abbiamo poi 700 milioni sulla sanita’ e la riapertura della stagione delle assunzioni. Abbiamo avviato la stabilizzazione di tutti i precari della sanita’ e previsto 5.000 nuove assunzioni nei prossimi anni grazie ai concorsi dopo i 3.500 del primo biennio”. Cosi’ il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti in occasione del settimo congresso della Uil Roma e Lazio. “Se nel Lazio si e’ fatto qualcosa negli ultimi anni- ha concluso- e’ perche’ ai nastri di partenza c’e’ stata la capacita’ collettiva di tutti gli attori della Regione di guardare in faccia il mostro dell’abisso in cui eravamo sprofondati. Insieme molte matasse siamo riusciti a sbrogliarle e ora possiamo affrontare molte questioni”.

Visite: 51

Potrebbero interessarti anche...