LAZIO. CONTI PUBBLICI, LEODORI: GOVERNO TAGLIA 200 MLN PER SERVIZI ESSENZIALI.

(DIRE) Roma, 20 giu. – “Da quanto apprendiamo i tagli di 2 miliardi di euro agli enti locali da parte del governo Conte sembrano essere cosa fatta. Un taglio incredibile che sul Lazio pesera’ per circa 200 milioni di euro. Tagli che colpiranno duramente i servizi della Regione per i cittadini come per esempio il trasporto pubblico (meno 35 mln di euro); il diritto allo studio e il sostegno agli studenti (meno 10 mln di euro); la sicurezza (meno 15 mln di euro) e gli aiuti alle imprese (meno 63 mln di euro). Uno scenario drammatico che ci riporta indietro di anni e che colpira’ la nostra Regione, ma il vero costo ricadra’ sulle spalle dei cittadini che avranno servizi meno efficienti. Il governo, ancora una volta, tradisce gli impegni presi con chi amministra i territori, e peggiora la vita dei cittadini”. Cosi’ in un comunicato il vice presidente della Regione Lazio Daniele Leodori.

Visite:26