Lazio. Confagricoltura conferma SERGIO Ricotta: «Lo sviluppo e la crescita della nostra regione si fonda sull’agricoltura».

Confagricoltura_Lazio_logoSergio Ricotta è stato confermato alla presidenza di Confagricoltura Lazio. Lo ha eletto l’assemblea dell’Organizzazione regionale degli imprenditori agricoli, riunita a Roma a Palazzo della Valle. Nel prossimo triennio lo affiancheranno i vicepresidenti: Orsola Balducci e Alessio Trani. Il nuovo Consiglio è così composto: Michele del Gallo, Luigi Pasqualetti, Domenico Giudici, Augusto Di Marziantonio, Luigi Niccolini e Pierluigi  Silvestri. Sono stati cooptati gli imprenditori Fabio Cordeschi, Rachele Visocchi.

Fanno parte dell’Organo direttivo anche i presidenti delle Organizzazioni territoriali (Giuseppe Chiarini, Claudio Destro, Adelino Lesti, Paolo Perinelli) ed il presidente dei Giovani Agricoltori Alessandro Tiozzo.

Ringrazio prima di tutto gli associati che hanno continuato a darmi fiducia. Tocca ora – ha rimarcato Sergio Ricotta – rimboccarci le maniche per affrontare e risolvere le tante questioni che impediscono al settore di crescere come dovrebbe, a partire dal riordino del credito. Serve una nuova legge per sostenere le imprese, facilitando il reperimento di liquidità. Siamo stati sempre critici sul Piano di sviluppo rurale, di cui finalmente stanno uscendo i bandi”.

Il presidente di Federlazio, dopo aver messo in evidenza la volontà di potenziare e sviluppare la struttura dell’Organizzazione si è soffermato sull’agricoltura regionale:”Il nostro settore rappresenta una solida realtà per il Lazio, un elemento centrale della struttura economica e occupazionale, una garanzia per la tutela del territorio e dell’ecosistema, che continueremo a valorizzare e tutelare”.

Visite: 26