LAVORO. TOFFANIN (FI): BENE FONDI EUROPEI SURE.

ORA GOVERNO PUNTI A FORMAZIONE E SOSTEGNO IMPRESE (DIRE) Roma, 25 ago. – “Bene l’assegnazione da parte dell’Europa di 27,4 miliardi di euro per il sostegno ai lavoratori. Forza Italia ha sempre lavorato con i suoi autorevoli rappresentanti in Europa a cominciare da Silvio Berlusconi e Antonio Tajani, attraverso il Partito Popolare Europeo, per portare a casa consistenti fondi dall’Europa a supporto di questa crisi. Ora, pero’, siamo arrivati al punto in cui non ci si puo’ piu’ limitare a semplici sussidi : il lavoro, come ripeto da sempre, non si crea sulla carta ma attraverso politiche attive efficaci. Si punti alla formazione, non piu’ rinviabile, ad importanti sostegni alle imprese, all’apertura di cantieri per infrastrutture. Il reddito di cittadinanza e’ stato un fallimento per le politiche attive: il Governo ne prenda finalmente atto e cambi rotta. A proposito: i navigator che rotta hanno preso?”. Lo dichiara Roberta Toffanin, senatrice di Forza Italia.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 106