LAVORO. MINISTERO: PRONTA NORMA PER REGOLARE CONTRATTO RIDERS.

“ENTRO MARZO TUTELE SU MALATTIE, INFORTUNI E PAGA MINIMA”.
(DIRE) Bologna, 15 gen. – “È pronta la norma che regolera’ il contratto di lavoro dei moderni ciclofattorini”, spesso noti come riders. Lo annuncia una nota del ministero del Lavoro.
“Entro marzo- scrive il ministero- ai lavoratori che effettuano consegne per conto delle app di food delivery saranno assicurate tutele su malattie, infortuni e paga minima”.
L’Italia, si sottolinea nella nota, “si prepara ad essere la prima nazione europea a normare questa professione”. A questo punto, manca “qualche giorno ancora per chiudere i dettagli”, spiegano i tecnici del ministero. L’annuncio arriva dopo la fumata nera al tavolo nazionale, riferita dagli stessi riders: vista l’impossibilita’ di raggiungere un accordo con le piattaforme del settore, i ciclofattorini avevano sollecitato il Governo a procedere con un’iniziativa legislativa.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:13

Potrebbero interessarti anche...