LAVORO. LABRIOLA (FI): DATI EUROSTAT SU MEZZOGIORNO DRAMMATICI.

(DIRE) Roma, 12 mag. – “I dati Eurostat evidenziano come il Mezzogiorno abbia bisogno di piu’ attenzione, ma questo Governo, come un pappagallo, ripete la litania cantata per tanti anni dai Governi Pd: ‘se non riparte il Mezzogiorno l’Italia difficilmente uscira’ dalla crisi’. La verita’ e’ che oltre a questa ovvieta’, nulla di concreto si muove”. Lo dichiara Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia. “Troppo spesso- aggiunge- gli esecutivi dimenticano che c’e’ un Sud produttivo. Il prossimo 26 maggio i cittadini hanno la possibilita’ di mandare un avviso di sfratto al Governo giallo verde, votando Forza Italia e scrivendo Berlusconi, l’unico leader politico, lucido, capace di creare rapporti e relazioni per cambiare l’Europa e le sorti del Mezzogiorno. Gli unici soldi che arrivano al Sud sono i fondi Europei, mentre questo Governo ha messo su un Ministero fantasma senza soldi ad occuparsi della storica questione meridionale. Il Sud ha bisogno di interventi mirati, programmati e investimenti finanziari, perche’ solo con un Sud in marcia si potra’ far ripartire l’economia italiana. Per questo, il 26 maggio serve un voto responsabile, che e’ quello a Forza Italia, un’occasione imperdibile per tirare fuori l’orgoglio meridionale e dire che il tempo delle balle e’ finito”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 50

Potrebbero interessarti anche...