LAVORO. ISTAT: NEL PRIMO TRIMESTRE +25 MILA OCCUPATI.

TASSO DI OCCUPAZIONE SALE AL 58,7% (DIRE) Roma, 13 giu. – Dopo due cali consecutivi, nel primo trimestre del 2019 il numero di persone occupate torna a crescere, seppure lievemente, in termini congiunturali (+25 mila, +0,1%), a seguito dell’aumento dei dipendenti permanenti e degli indipendenti che ha piu’ che compensato la riduzione dei dipendenti a termine. Lo comunica l’Istat. Il tasso di occupazione sale al 58,7% (+0,1 punti). Nei dati mensili piu’ recenti (aprile 2019), al netto della stagionalita’, il tasso di occupazione e il numero di occupati rimangono invariati rispetto a marzo 2018, a sintesi del calo degli indipendenti e della crescita dei dipendenti soprattutto a termine.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite:30

Potrebbero interessarti anche...