–LAVORO. ISTAT: DISOCCUPAZIONE ALL’8,8%, PERDONO POSTI DONNE E GIOVANI.

(DIRE) Roma, 30 lug. – A giugno il tasso di disoccupazione in Italia risale all’8,8%, in aumento di 0,6 punti rispetto a maggio. Lo rileva l’Istat. La crescita delle persone in cerca di lavoro, sottolinea l’Istituto, e’ “consistente”, pari a 149mila unita’ in piu’ (+7,3%). A giugno prosegue, anche se “a ritmo meno sostenuto”, il calo degli occupati su base mensile: 46 mila in meno rispetto a maggio (-0,2%). La diminuzione, spiega, “coinvolge” le donne, con una perdita di 86 mila unita’, e i dipendenti permanenti, ovvero quelli con un ‘posto fisso’, che si riducono di 60 mila. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24anni) aumenta al 27,6%, in rialzo di 1,9 punti rispetto al mese precedente.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 131

Potrebbero interessarti anche...