LAVORO. ISTAT: AD APRILE +56 MILA OCCUPATI SU BASE ANNUA.

(DIRE) Roma, 4 giu. – Su base annua l’occupazione mostra una lieve crescita (+0,2%, pari a +56 mila unita’). Segnali positivi si registrano per le donne, i 15-24enni (+39 mila) e gli ultracinquantenni (+232 mila), compensati da un calo per gli uomini e le fasce di eta’ centrali. Al netto della componente demografica la variazione e’ positiva per tutte le classi di eta’. In un anno crescono sia i dipendenti a termine (+50 mila) sia i permanenti (+42 mila), mentre risultano in calo gli indipendenti (-36 mila). Lo rileva l’Istat. Nel trimestre febbraio-aprile 2019 l’occupazione registra una crescita rispetto ai tre mesi precedenti, sia nel complesso (+0,3%, pari a +72 mila) sia per genere. Nello stesso periodo diminuiscono i dipendenti a termine (-0,5%, -15 mila), mentre aumentano sia i dipendenti permanenti (+0,4%, +58 mila) sia gli indipendenti (+0,5%, +28 mila); si registrano segnali positivi per tutte le classi di eta’ ad eccezione dei 35-49enni.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 30

Potrebbero interessarti anche...