LAVORO. BELLANOVA: PARISI LASCI ANPAL E RIPRENDA STRADA MISSISSIPPI.

Ministra Bellanova

AVVERTIAMO DRAMMATICAMENTE ASSENZA STRATEGIA POLITICHE ATTIVE LAVORO (DIRE) Roma, 28 giu.“Se il professor Domenico Parisi, come ci auguriamo e come sarebbe sacrosanto, a questo punto lasciasse la Presidenza di Anpal imboccando la strada per il Mississippi, credo che in Italia nessuno sentirebbe la sua mancanza. Quello di cui invece avvertiamo drammaticamente l’assenza e’ una strategia per le politiche attive del lavoro che lui avrebbe dovuto mettere a punto, come aveva trionfalmente annunciato, esattamente come la riforma dei centri per l’impiego, e che invece non risultano pervenute. Non ci puo’ essere ripartenza e rilancio senza una strategia per il mercato del lavoro. Esattamente quello per cui Anpal era stata creata. Quanto ancora una volta oggi emerge sulla stampa conferma puntualmente quanto abbiamo sempre pensato e detto: non era e non e’ Domenico Parisi la persona giusta a guidare una struttura cosi’ importante. Anpal deve essere messa nelle condizioni di estrinsecare al massimo la mission per cui era nata: politiche attive per il lavoro. E questo deve essere fatto al piu’ presto”. Teresa Bellanova, ministra delle Politiche agricole, lo scrive sui Facebook.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 85

Potrebbero interessarti anche...