LAVORI V COMMISSIONE: CIACCIARELLI: “APPROVATA LA DELIBERA SUGLI SPETTACOLI DAL VIVO. VOTATE LE MIE OSSERVAZIONI FINALIZZATE ALLA SEMPLIFICAZIONE BUROCRATICA ED AL CONTROLLO CIRCA LA RENDICONTAZIONE.”

“Oggi, durante la seduta della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio abbiamo approvato lo schema di deliberazione concernente l’adozione del nuovo regolamento per la determinazione dei criteri per la partecipazione, l’assegnazione, l’erogazione e delle procedure per il monitoraggio e la rendicontazione in materia di contributi allo spettacolo dal vivo. Sono state approvate due mie osservazioni. La prima all’articolo 10, ove ho proposto di inserire il principio secondo il quale l’istruttoria verrà espletata in tempi contenuti e comunque non oltre 120 giorni dalla ricezione delle domande e secondo criteri di massima semplificazione burocratica.  Nella mia seconda osservazione ho proposto di inserire all’articolo 17 il principio secondo il quale, pur con il massimo rigore nei controlli afferenti la rendicontazione, le procedure dovranno comunque ispirarsi a criteri di massima semplificazione burocratica. Le mie osservazioni sono, pertanto, finalizzate alla semplificazione delle procedure burocratiche ed al controllo rigoroso, puntuale circa la rendicontazione e con tempi certi, senza ulteriori rinvii sine die per avere certezze per coloro che partecipano alla richiesta di contributo. Ritengo che la cultura debba essere promossa a tutti i livelli, come strumento di crescita e di inclusione, pertanto è fondamentale che gli spettacoli dal vivo coinvolgano e penetrino nei diversi contesti socio culturali dei territori della Regione Lazio, dai centri cittadini alle periferie, al fine di avvicinare i giovani e le famiglie alla cultura, all’arte. “ E’ quanto dichiara il Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, il Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli.

Visite: 37

Potrebbero interessarti anche...