“L’assenza di nuovi modelli da produrre nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles e il continuo ricorso, anche per il mese di luglio, alla cassa integrazione sta generando forti preoccupazioni tra i lavoratori del comparto metalmeccanico.

Potrebbero interessarti anche...