L’antiquario di Juliàn Sànchez.

Arthur Aiguander è uno degli antiquari piú famosi e quotati di Barcellona. È abituato a immergersi nei tesori del passato, in ogni sorta di edizione rara o codice antico.

Capisce subito che il manoscritto in cui si è imbattuto, scritto in latino e chiosato in catalano secentesco, è molto piú di un pezzo raro: contiene un messaggio cifrato che ha a che fare con la Pietra di Dio, una gemma di cui si favoleggiano enormi poteri. Arthur fa appena in tempo a nascondere il codice che viene ucciso. Sarà il figlioccio Enrique a decifrarlo, con l’aiuto di un filologo e della ex moglie, mentre l’assassino che ha colpito il padre sembra piú che mai deciso a impedire a chiunque di avvicinarsi alla verità nascosta dentro il manoscritto, il cui autore è uno dei primi architetti della Cattedrale…

pag. 500, € 19,50.

da www.lafeltrinelli.it

Visite:28