L’AMMINISTRAZIONE CALIGIORE RIAVVIA L’UFFICIO INFORMAGIOVANI MANTENENDO FEDE ALLE LINEE PROGRAMMATICHE.

Tenendo fede alle sue linee programmatiche, l’Amministrazione Caligiore ha riattivato l’Ufficio Informagiovani. A parlarne con grande soddisfazione è Federica Aceto, Presidente della VI Commissione con delega alle Politiche Giovanili, la quale precisa “che dopo diversi anni in cui questo importante ufficio era stato lasciato languire, grazie alla capacità di dialogo espressa dalla nostra Amministrazione, oggi Ceccano ha nuovamente il suo Ufficio dedicato ai giovani”. Si tratta di una struttura, facilmente fruibile anche dalle persone diversamente abili, che “abbiamo voluto collocare – ricorda la Acetoproprio al piano terra di Palazzo Antonelli e che per tutto l’anno sarà attiva per offrire supporti informativi e di primo orientamento ai giovani di Ceccano, al fine di permetterne un loro migliore inserimento nella vita sociale, nel settore lavorativo, formativo, scolastico e del tempo libero”. Questa possibilità è stata resa possibile grazie al personale volontario delle università popolari della confederazione nazionale che “a costo zero, e quindi nel pieno spirito del volontariato – ricorda anche il Sindaco, Roberto Caligioreci consentono da subito di curare questo importante anello di informazione tra le giovani generazioni ceccanesi e la realtà quotidiana che si trovano ad affrontare”. Operativo già dall’inizio di questa settimana “l’Ufficio Informagiovani – ricorda Federica Acetosta già elaborando bollettini informativi che vengono appesi nella vecchia bacheca dell’Albo comunale, e che nei prossimi giorni saranno visibili anche sul sito internet del Comune che, sul web, non avrà solo questo spazio, visto che si sta lavorando per offrire anche una modalità social su Facebook attraverso una pagina appositamente dedicata”.

La riattivazione di questo ufficio permetterà anche di interfacciarsi direttamente con il mondo degli studenti “visto che precisa il primo cittadino – presso la sua sede vengono ospitati ogni settimana quelli del progetto alternanza scuola lavora concordato con il Liceo Classico di Frosinone”, che non è l’unica scuola con cui il Comune intende cooperare, “ma solo la prima – ricorda la Aceto – di una serie di scuole, in cui spazio potranno legittimamente avere soprattutto gli istituti di Ceccano”. Immediato per i giovani che nel 2017 compieranno il loro diciottesimo anno di età “è il servizio per ottenere il bonus cultura di 500 euro, per il quale – conclude il Sindaco – visto che le domande scadono entro il 31 gennaio, da subito l’Ufficio Informagiovani è in grado di fornire notizie precise ed assistenza diretta”. L’orario dell’ufficio è il seguente: il Lunedi, Mercoledi e Venerdi dalle ore 8 alle 14 ed il Martedi e Giovedi, invece, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle ore 15 alle 18. Attivata anche una linea telefonica diretta che risponde allo 0775622352.

Città di Ceccano

Ufficio di Staff del Sindaco

Dott. Maurizio LOZZI

 

 

Potrebbero interessarti anche...