La Regione Lazio, sempre più originale, rispetto all’uso delle graduatorie.

La Regione Lazio, anche attraverso l’Ospedale Spallanzani, che ha graduatorie sue, continua ad usufruire di graduatorie in modo molto “originale”.

Vengo a sapere, solo oggi, che l’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, anziché utilizzare le graduatorie di mobilità, che giacciono, nelle strutture ospedaliere della Regione Lazio, decide di usufruire delle graduatorie della Regione Lombardia.

Sono perplessa, ma perché andare oltre Regione? Non abbiamo nulla di utilizzabile nella Regione Lazio? Potrebbe riguardare Medici, Infermieri e/o altro, ma, perché ricorrere ad altre graduatorie?

Capisco e condivido la perplessità dei colleghi, che aspettano da anni una mobilità verso Roma, e leggono tali scelte.

Il blocco delle graduatorie di mobilità, non consente ai colleghi, di tornare nelle loro case di origine, nonostante anni di sacrificio, lontano da casa, e concorsi regolarmente vinti. Questa è la regione Lazio che celebra il sistema premiante, che officia l’eccellenza?

Coordinamento Regionale Nursing Up Lazio

Laura Rita Santoro

Visite: 32

Potrebbero interessarti anche...