La maggioranza si spacca, Di Maio attacca: “Il voto segreto va abolito”.

di Alfonso Raimo

Almeno 46 franchi tiratori dai gruppi di Pd e Italia Viva negano l’autorizzazione all’arresto di Sozzani, l’ira di Di Maio.

ROMA – “Oggi in Parlamento solo il MoVimento 5 Stelle ha votato compatto a favore degli arresti domiciliari del deputato di Forza Italia Diego Sozzani e sulla richiesta di autorizzazione dei giudici a utilizzare intercettazioni telefoniche relative all’inchiesta che lo coinvolge. Sozzani è accusato di finanziamento illecito dei partiti e, guarda caso, proprio certi partiti, approfittando del voto segreto, oggi lo hanno salvato. Voi mi direte: e di cosa ti meravigli?” Cosi’ il leader M5s Luigi Di Maio con un intervento sul profilo facebook.

Visite: 39

Potrebbero interessarti anche...