IUS SOLI. DELLA VEDOVA: POSIZIONE M5S COME QUELLA DI LEGA-FI-AP.

DI BATTISTA DA ‘È COLPA EUROPA’ A ‘SE NE OCCUPI EUROPA’: SCARICABARILE (DIRE) Roma, 9 ott. – “Quello che si capisce e’ che il M5S sullo ius soli – ius culturae ha la stessa posizione contraria della Lega di Salvini, di Forza Italia e di Alleanza Popolare, dal momento che al Senato astenersi equivale a votare contro”. Lo scrive su Facebook il senatore e sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, promotore di Forza Europa. “Anziche’ spiegare perche’ e’ contro una legge che, senza alcun automatismo, consente di chiedere la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati regolari lungo soggiornanti nati in Italia e ai minori stranieri che abbiano completato un ciclo di studi, Di Battista oggi a In Mezz’Ora ha attaccato Delrio per il suo digiuno, che era rivolto non al governo ma proprio a quei parlamentari come lui, che si oppongono a questa legge”. La cosa “che trovo assurda, pero’- prosegue Della Vedova- e’ il richiamo al fatto che secondo Di Battista la questione della cittadinanza debba essere affrontata in sede Europea: dopo ‘e’ colpa dell’Europa delle Banche’ siamo al ‘se ne occupi l’Europa delle Banche’. Sempre di scaricabarile si tratta, per di piu’ da parte di chi al parlamento europeo- sottolinea- siede nel gruppo parlamentare con Farage, colui che ha portato il Regno Unito fuori dalla UE. Peraltro l’Unione europea non ha competenza in materia e l’Italia e’ quello che, tra i paesi membri, ha la legislazione piu’ restrittiva in tema di cittadinanza. Da questo punto di vista, dunque, l’Europa ha gia’ deciso”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 24

Potrebbero interessarti anche...