IUS SOLI. DE PETRIS (SI-LEU): ESITO PREVEDIBILE E IGNOBILE.

PD E M5S HANNO FATTO PREVALERE CALCOLI MESCHINI (DIRE) Roma, 24 dic. – “L’esito della vergognosa presa in giro sullo Ius Soli era ampiamente prevedibile, il che non rende pero’ meno ignobile questa vicenda”, commenta la capogruppo di Sinistra italiana al Senato Loredana De Petris, esponente della Lista LiberiEUguali. “Era chiaro che le cose sarebbero andate cosi’ sin da quando il Pd, che porta la maggiore responsabilita’ di questo esito, ha appoggiato la calendarizzazione della legge sulla cittadinanza dopo l’approvazione della legge di bilancio invece di metterla come sarebbe stato necessario al primo posto”, prosegue la presidente De Petris. “Ma a determinare questo risultato sconfortante non sono state solo le manovre ipocrite del Pd e le numerose assenze nelle file della maggioranza. E’ stato fondamentale anche M5S che ha negato il numero legale per affossare lo Ius Soli. Tutti hanno privilegiato calcoli di convenienza elettorale meschini rispetto alla difesa della civilta’ del nostro Paese e alla tragedia di 800mila italiani che resteranno senza cittadinanza”, conclude l’esponente di LeU.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:14
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...