INDUSTRIA. BRUNETTA: ITALIA IN RECESSIONE, CALO VERTIGINOSO PRODUZIONE.

Renato Brunetta in una foto d’archivio.L’assemblea dei deputati del PDL ha indicato, su proposta del presidente Silvio Berlusconi, Renato Brunetta come Presidente del gruppo parlamentare di Montecitorio. La scelta verrà ufficialmente formalizzata nel pomeriggio di domani, quando tutti i gruppi si riuniranno dalle ore 15.00 su convocazione del Presidente della Camera. Ne dà notizia un comunicato del pdl. ANSA/GIUSEPPE LAMI

(DIRE) Roma, 11 gen. – “Italia in recessione. Da quando il Governo gialloverde si e’ insediato, all’interno di una congiuntura negativa dell’Eurozona, la nostra economia non ha prodotto neanche un dato positivo. Un record. Oggi e’ stata la volta della produzione industriale, calata del -1,6% su base mensile a Novembre, molto piu’ dell’atteso -0,3%, e addirittura del -2,6% su base annuale, mentre gli analisti si aspettavano un miglioramento del +0,2%. Il dato annuale e’ il peggiore registrato dal dicembre 2014. Con questi dati alla mano, e’ molto probabile che anche la crescita del Pil relativa al quarto trimestre del 2018 sara’ pari al -0,1% o, se va bene, pari a zero. Considerando che quella del terzo trimestre e’ stata pari al -0,1%, si dovrebbe parlare in termini tecnici di “recessione tecnica”. La terza in soli dieci anni. Un altro record. Il dato sul Pil lo sapremo tra pochi giorni, quando l’ISTAT pubblichera’, a fine gennaio, la stima preliminare. L’ISTAT ha rilevato anche che, nella media del trimestre settembre-novembre 2018, il livello della produzione ha registrato una flessione del -0,1% rispetto ai tre mesi precedenti, confermando quindi che, con un solo mese mancante, la crescita trimestrale della produzione e’ negativa”. Cosi’ Renato Brunetta, deputato e responsabile della politica economica di Forza Italia.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 41

Potrebbero interessarti anche...