INCONTRO URGENTE CON CITTADINI E ASSOCIAZIONI.

Martedì 7 febbraio presso la casetta dei Cavoni ha avuto luogo l’incontro organizzato dall’Associazione di Volontariato Frosinone Bella e Brutta aperto a tutti per esaminare e condividere azioni e strategie da adottare nei confronti del crescente inquinamento dell’aria, causa dell’aumento notevole dei tumori e delle patologie dell’apparato respiratorio nella Provincia di Frosinone.

La riunione è stata ampiamente partecipata da associazioni, cittadini e da alcuni rappresentanti di gruppi e movimenti politici.

A conclusione di una discussione molto ricca e approfondita si è deciso di:

  1. a) condividere il documento presentato alle istituzioni da quindici associazioni il 15 novembre 2016, arricchito dalle proposte emerse dai numerosi interventi dei partecipanti all’incontro, (sarà reso disponibile nei prossimi giorni);
  2. b) di promuovere un incontro con tutte le associazioni che, in ogni comune della Provincia, sono impegnate nelle questioni ambientali, al fine di lavorare insieme con una elaborazione comune di iniziative e di proposte, forti delle responsabilità e degli impegni che le associazioni hanno assunto di fronte all’opinione pubblica ed ai cittadini;
  3. c) aprire un confronto con le istituzioni a tutti i livelli per richiedere interventi urgenti per il risanamento dell’aria e dell’ambiente, con finanziamenti regionali, nazionali ed europei.

Le associazioni ed i cittadini ritengono queste misure di risanamento dell’ambiente ormai indifferibili in Provincia di Frosinone, visti gli allarmanti dati relativi all’aumento di patologie tumorali, i quali mettono a serio rischio la difesa della salute e la vita dei cittadini, stante l’assoluta precarietà dell’organizzazione sanitaria nella Provincia.

Tra qualche giorno invieremo le proposte condivise nell’incontro di ieri sera…. che ci ha molto soddisfatto.

Luciano Bracaglia

Visite: 29