Incontro CLAAI Assimprese con il Presidente della Provincia – Emergenza economica.

CLAAI Assimprese: incontra

il Presidente della Provincia Carlo Medici

Ivan Simeone: Politiche di sviluppo turistico unìsono, sostegno all’inserimento produttivo e start up dei nostri giovani, formazione al “saper fare” alcune delle priorità discusse. Sviluppo del territorio ed emergenza economica. Positivo incontro che guarda ad un fare condiviso.

Le politiche per uno sviluppo del territorio pontino e l’emergenza economica, è stato il “leitmotiv” dell’incontro che si è tenuto lo scorso Giovedì 20 agosto, tra la delegazione della “CLAAI Assimprese Lazio Sud” ed il Presidente dell’Amministrazione provinciale di Latina, l’Ing. Carlo Medici, dove è stata presentata l’Associazione delle imprese e dell’artigianato della CLAAI interprovinciale, una delle storiche Confederazioni imprenditoriali nazionali.

Ivan Simeone – Direttore CLAAI Assimprese Lazio Sud

Ai lavori erano presenti, con il Presidente Carlo Medici, il Direttore dell’Associazione Ivan Simeone con il Vice Presidente dott. Renzo Vecchi, la dott.ssa Marina Gargiulo responsabile per la formazione e bandi con il responsabile delle politiche turistiche il dott. Francesco D’Elia della CLAAI Assimprese.

Nell’incontro, concreto e propositivo, ha dichiarato il Direttore Ivan Simeone, si è analizzata l’esigenza di una rinnovata azione per promuovere il comparto turistico pontino in maniera sinergica ed organica, aprendosi sempre più agli appuntamenti del settore con una partecipazione organizzata, azione che deve essere all’unisono con i Comuni della nostra provincia per essere competitivi e dare risposte ai tanti operatori oggi in difficoltà.

Uno dei problemi affrontati sono state le dinamiche formative e le difficoltà di orientamento e supporto per chi si affaccia al mondo dell’impresa e per un inserimento nel mondo produttivo dei nostri giovani, anche tenendo presente i particolari momenti di difficoltà economica che il mondo dell’impresa sta attualmente vivendo. Essenziale è adeguare sistemi e procedure per supportare al meglio i nostri giovani nella fase di start up e rafforzare sempre più la dinamica domanda-offerta.

La CLAAI Assimprese ha consegnato al Presidente Medici un primo documento “di riflessione” che fotografa la situazione economica provinciale dove si evidenzia l’esigenza di dare corso ad una nuova visione di impegno per uno sviluppo economico di sintesi e partecipato.

Un primo incontro positivo, ha concluso Ivan Simeone, che guarda ad un “fare” condiviso.

Latina 20 agosto 2020

CLAAI Assimprese Lazio Sud

Visite: 158

Potrebbero interessarti anche...