Incontri a Sora.

Nei prossimi giorni due interessanti incontri a Sora, organizzati dalla libreria Universitas

Il primo, nella sede della libreria, è un profilo storico dello spettacolo e del teatro nel Lazio Meridionale a cura di Vincenzo Ruggiero Perrino. Sarà una chiacchierata di un’oretta o poco più, che parte da Cicerone e arriverà a Isola del Liri nel 1939, passando per varie esperienze disseminate in tutta la terra ciociara.

Vincenzo Ruggiero Perrino è nato nel 1976. È dottore di ricerca in Storia del Teatro Moderno e Contemporaneo presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Ha coordinato le pagine di teatro della rivista letteraria “Stilos”. Socio del Centro di Studi Sorani “Vincenzo Patriarca”. Brevi saggi e vari scritti si possono trovare su https://independent.academia.edu/vincenzoruggiero

Venerdì 12 maggio, ore 20.30

Libreria Universitas, via Giuriati 1

03039 Sora (Fr)

Il secondo incontro, con Valerio Callieri, si terrà nell’auditorium Cesare Baronio e sarà la presentazione del suo libro “Teorema dell’incompletezza”, ed. Feltrinelli.

Valerio Callieri è nato a Roma nel 1980. Si è laureato all’università La Sapienza con una tesi in Sociologia delle comunicazioni di massa. Ha frequentato la scuola Holden di Torino. Ha fatto il cameriere, lo story-editor, l’analista della stampa, l’autista e l’assistente alla regia sui set cinematografici. Ha scritto e diretto il documentario I nomi del padre.  Teorema dell’incompletezza – vincitore del Premio Italo Calvino – 2017
“Ho impiegato cinque anni per scrivere questo romanzo, nato dal bisogno di tirare fuori certe emozioni che mi passavano dentro, oltre che dalla voglia di raccontare la storia con la ‘s’ maiuscola, quella che da sempre mi appassiona”, spiega l’autore all’HuffPost. È una storia tutta italiana quella che ci racconta, la storia di un particolare periodo storico ancora pieno di misteri con i movimenti studenteschi e quelli operai, con le Brigate Rosse e le tante bombe esplose un po’ ovunque – a Roma come a Milano, a Gioia Tauro e a Peteano fino a Brescia – causando ogni volta centinaia di morti, “troppi cadaveri insepolti che contaminano il nostro Paese”

Martedì 16 maggio, ore 15.00

Auditorium “Cesare Baronio”, via Ariosto

03039 Sora (Fr)

Visite totali:130
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...