Incendio Mecoris: comunicato-denuncia di Confagricoltura Frosinone .

L’emergenza ambientale degli ultimi giorni a seguito dell’incendio divampato nella sede della Mecoris s.r.l. sta creando non poche difficoltà alle aziende agricole nelle vicinanze dell’incidente. Siamo ancora in attesa di conoscere l’ammontare delle perdite economiche derivanti dalla delibera comunale che impedisce il raccolto e la lavorazione dei prodotti agricoli e il divieto di pascolo fino al prossimo 9 Luglio.

Lo riferisce neo Presidente di Confagricoltura Frosinone, Vincenzo Del Greco Spezza, in quanto riceve quotidianamente richieste di chiarimenti e lamentele da parte delle aziende agricole associate.

Occorre al più presto quantificare l’entità dei danni e individuare le procedure per il ristoro degli stessi – continua il Presidente di Confagricoltura – è questo un atto dovuto nei confronti di tutte quelle imprese che non possono più vendere al pubblico i frutti della propria attività senza avere nessuna responsabilità per l’accaduto.

Il Presidente assicura piena collaborazione con le autorità impegnate nell’affrontare l’emergenza ma sottolinea la necessità di individuare i soggetti responsabili ed eventualmente sanzionare il loro comportamento commissivo od omissivo chiedendone non soltanto la punizione in termini di legge ma soprattutto il risarcimento per i danni cagionati:

In somma – chiarisce il Presidente –

Chi inquina paga!”

Dai primi risultati, gli enti come ASL ed ARPA Lazio dichiarano che i valori sono al di sotto del rischio di tossicità, ma a fini cautelativi è stato disposto il divieto di raccolta fino al 9 Luglio.

In allegato è riportata la mappa elaborata dal direttore del servizio ARPA Lazio Ing. Massimo Magliocchetti, delle aree interessate durante l’evento. I colori rappresentano le

zone di probabile impatto (le aree rosse sono quelle a maggiore impatto, quelle blu a minore

impatto).

La mappa non contiene informazioni né sul tipo di inquinante emesso né sulla sua

concentrazione al suolo.

INCENDIO MECORIS 23 GIUGNO 2019 / FROSINONE

Visite totali:41
Print Friendly, PDF & Email