IMPRESE. ABBRUZZESE: CONFRONTO CON AZIENDE PER RISALIRE LA CHINA.

(DIRE) Roma, 29 giu. – “Soltanto ascoltando le criticita’ che ci sottopongono le realta imprenditoriali e trovando insieme a loro le relative soluzione possiamo risalire la china”. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale del Lazio e Presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali. “Nell’incontro svolto a Fiuggi con il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, a cui hanno partecipato numerosi imprenditori provenienti da tutta l’Italia sono stati toccati temi strategici in termini di sviluppo ed elaborate proposte interessantissimi. Ad esempio, visti i numerosi sequestri e confische di beni alle organizzazioni criminali nel territorio della Regione Lazio, dobbiamo far si che oltre agli scopi sociali, i beni immobiliari dati a tali associazioni praticamente in comodato d’uso gratuito o a canoni modestissimi, possano confluire in un fondo in modo di poter rappresentare uno strumento di garanzia per permettere agli istituti di credito di poter finanziare quei progetti innovativi o di ricerca dove maggiori sono i rischi ma per converso maggiori sono le potenzialita’ di sviluppo e di creare economia innovativa. Si tratta, infatti, di progetti dove spesso i proponenti non hanno garanzie idonee agli importi necessari a sviluppare le dimensioni di tali investimenti. Tale accesso al credito cosi’ semplificato renderebbe ulteriormente attrattivo il territorio e il sistema economico regionale che diverrebbe il luogo naturale per i processi di trasferimento tecnologico dai centri di ricerca alle imprese, potendo essere competitivi nella nuova economia digitale e della industria 4.0. Si tratta di accorgimenti che potrebbero cambiare in positivo le sorti della nostra economía regionale ed aprire finalmente una nuova stagione all’insegna dello sviluppo e della crescita”, ha concluso Abbruzzese.

Visite totali:13
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...