ILVA. LABRIOLA: COMMISSIONE SU TARANTO PERDITA DI TEMPO E SOLDI.

(DIRE) Roma, 31 dic. – “300 milioni, per il triennio dal 2019 al 2021, per istituire la Commissione speciale per lo sviluppo delle aree ex-Ilva e la realizzazione di un piano per la riconversione produttiva della citta’ di Taranto dimostra l’incompetenza e l’inconcludenza dei grillini e del Governo tutto. Da quando il passacarte di Calenda ha firmato il contratto per cedere Ilva a Mittal, su Taranto e sulle emergenze del territorio e’ caduto il sipario. Il Governo ha sempre rifiutato un confronto politico sul tema, del resto e’ strategia dei codardi quella di scappare. Questi soldi messi a disposizione per creare una commissione denotano che su Taranto i grillini non sanno che pesce prendere”. Cosi’, in una nota, Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia. “Questa e’ la proposta di Di Maio per salvarsi la faccia, quella che ha sbandierato nei giorni in cui i tarantini sono stati traditi? I colleghi grillini inermi accettano tutto questo restando saldi alla poltrona. Non tollero che a fronte delle emergenze che si chiamano bonifiche, sanita’, recupero delle nostre economie andate distrutte per colpa di Ilva, il Governo sprechi denaro pubblico per una commissione inutile che durera’ 3 anni: Taranto non ha tempo da perdere, ha bisogno di risposte oggi e’ in maniera urgente”, conclude.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 34

Potrebbero interessarti anche...