Il Presidente del Cosilam, Marco Delle Cese, ha ricevuto questa mattina nella sede del Polo Logistico il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio on. Mauro Buschini.

Un incontro finalizzato a confrontarsi sulla mozione che il Presidente Buschini ha presentato in Consiglio relativamente ai provvedimenti urgenti da assumere per far fronte alla situazione occupazionale connessa all’emergenza Covid-19 nel settore automotive sito Fca di Cassino.

A tal proposito il Cosilam ha ritenuto indispensabile e strategico l’ampliamento dell’Area di Crisi complessa all’intero Distretto dell’Automotive e il conseguente ampliamento del relativo accordo di programma individuando il Consorzio come soggetto istituzionale di riferimento. Inoltre è stata posta anche l’attenzione sulla necessità di rifinanziare nel prossimo bilancio di previsione regionale la Legge 46, fondamentale per la programmazione e realizzazione di investimenti nell’area industriale. In passato, infatti, questo strumento di finanziamento è risultato fondamentale per la programmazione degli investimenti produttivi da parte di Fca.

Ringrazio il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio on. Mauro Buschini per l’attenzione che ha posto verso questi temi – ha affermato il Presidente del Cosilam Marco Delle Cese – Le più importanti cariche istituzionali regionali mostrano interesse reale, e non di facciata, alle problematiche di queste aree industriali. L’ampliamento dell’Area di Crisi Complessa e dell’Accordo di Programma a questo territorio rappresenta una vera e nuova grande opportunità che tutti dobbiamo sostenere nel percorso istituzionale. La Regione Lazio già lo sta facendo”.

“Un incontro importante e positivo – ha aggiunto il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio on. Mauro Buschini – Ringrazio il Cosilam e il Presidente Delle Cese per l’attenzione e la competenza con cui svolgono il proprio lavoro a sostegno delle aree industriali del territorio”.

Visite: 219

Potrebbero interessarti anche...