Il Festival Francesco Alviti al giro di boa, stasera a Ceccano le trombe, lunedì e martedì le bande giovanili e l’Orchestra di Fiati di Ferentino.

Il Festival Francesco Alviti arriva al suo giro di boa, mentre risuonano ancora le note del Magnificat di Alda Merini, del Duo notturno, della Traviata e del concerto del coro e dell’orchestra del Liceo di Ceccano:

Domenica 30 giugno, in piazza S. Giovanni, a Ceccano, alle 21,30, ci sarà l’Ensemble di trombe del Conservatorio Licinio Refice, diretto da Angelo Cavallo, con il Concerto di squilli, mentre lunedì e martedì, 1 e 2 luglio, ci saranno i complessi strumentali di Ferentino. Lunedì con la Banda Giovanile di Ferentino e con il debutto della Junior Band della città gigliata, dirette rispettivamente da Luigi Bartolini e da Andrea Picchi, mentre la serata successiva, martedì 2 luglio, vedrà il concerto dell’Orchestra di fiati di Ferentino, diretta da Alessandro Celardi che proporrà Festa: il sacro nel tempo, concerto che verrà eseguito alla fine di luglio a Matera per le manifestazioni della capitale europea della cultura.

E non è finita: venerdì 5 Luglio ci sarà il grande ritorno dei percussionisti del Conservatorio di Frosinone, guidati da Carlo Di Blasi, mentre domenica 7 luglio, Lamberto Lugli e Roberto Murra, pianisti ironici, come amano farsi chiamare, proporranno alcuni appunti semiseri sul 900. Gran finale martedì 9 luglio con non una ma due marching band: in piazza, i Lions of Michigan All State Band – USA e l’Amaseno Harmony Show Band, diretti da Natalino Como. Il Festival gode del patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Ceccano e del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone. Tutti i concerti avranno inizio alle 21,30.

https://pietroalviti.com/2019/06/30/il-festival-francesco-alviti-al-giro-di-boa-stasera-a-ceccano-le-trombe-lunedi-e-martedi-le-bande-giovanili-e-lorchestra-di-fiati-di-ferentino/

Visite:40

Potrebbero interessarti anche...