Il diritto di non soffrire di Umberto Veronesi.