Governo, Prodi lancia la ‘coalizione Ursula’: “Accordo duraturo tra Pd e M5S”.

Per l’ex premier è necessaria una coalizione tra Pd e M5s che parta dalla fiducia alla neo commissaria Ue Ursula Von Der Leyen.

“Poiché le tensioni nel governo per ora in carica sono divenute ingestibili solo dopo la divisione fra Lega e 5Stelle sul voto europeo, è chiaro che l’accordo deve prima di tutto fondarsi sul reinserimento dell’Italia come membro attivo dell’Unione europea. Forse bisognerebbe battezzare questa necessaria coalizione filo europea Ursula, cioè la versione italiana del nome della nuova presidente della Commissione europea”. Lo scrive Romano Prodi in un fondo sul Messaggero.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:23
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...