Giovane denunciato dalla Polizia di Stato per ricettazione.

Nel primo pomeriggio di ieri, una equipaggio delle Volanti, nel corso dei servizi di pattugliamento del territorio, effettua un controllo degli avventori in un bar della parte bassa della città.

Nel locale sono presenti 3 giovani, seduti ad un tavolo sul quale è poggiata una busta di plastica trasparente, con all’interno un cellulare di ultima generazione completo di accessori.

I ragazzi, tra cui un minorenne di 16 anni, alla richiesta degli agenti di chi sia non danno risposte convincenti.

Solo dopo averli accompagnati presso gli Uffici della Questura per ulteriori accertamenti, il più grande dei tre, un trentaduenne residente nel capoluogo asseriva di averlo acquistato in rete ma non era in grado di  comprovarlo.

Il cellulare è stato sequestrato ed il giovane deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.

Visite totali:22
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...