GENOVA. RENZI: SE UNO SBAGLIA NON NAZIONALIZZI, PROBLEMA E’ PUBLICO.

PONTE MORANDI NON CONTROLLATO DA PUBBLICO, SOLITI SPECCHIETTI ALLODOLE (DIRE) Roma, 7 set. – Le autostrade vanno nazionalizzate, come sta valutando il governo Lega-M5S? “Per me no, punto. Non e’ che nazionalizzi se c’e’ un problema. Se uno sbaglia, lo stanghi, lo metti in carcere, gli fai pagare tutto quello che deve pagare ma non torni alla nazionalizzazione”. Lo dice Matteo Renzi, senatore Pd ed ex segretario Dem, parlando ad Agora’ su Rai3. Quanto accaduto a Genova “il problema e’ il pubblico che non ha controllato la manutenzione del ponte Morandi, e’ in grado di gestirlo? Il problema non e’ la nazionalizzazione, sono i soliti specchietti per le allodole”. Insomma, “il problema che abbiamo in Italia e’ che bisogna dire che c’e’ un responsabile e quello paga- dice Renzi- perche’ non paga mai nessuno, questo e’ l’elemento chiave, non dire ‘i poteri forti’ o ‘la politica’ o come ha cercato di fare Di Maio dicendo e’ colpa del Pd, per poi scoprire che i soldi Benetton li hanno dati alla Lega”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 58

Potrebbero interessarti anche...