GENOVA. DI MAIO: NON MI SENTO DI INCONTRARE VERTICI HOLDING BENETTON.

(DIRE) Roma, 16 ago. – “Non mi sento umanamente di incontrare i vertici di Edizioni Srl, societa’ della famiglia Benetton che possiede Atlantia”. Lo dichiara il vicepremier Luigi Di Maio a Radio 24. “La situazione fa molta rabbia, la verita’ e’ che gli utili netti che fanno queste societa’ in regime di monopolio fanno arrabbiare tutti. Molti soldi potevano essere investiti in sicurezza, mentre sono andati in dividendi. Significa che quando si mette in mano ad un privato e a delle finanziarie le nostre strade e la sicurezza delle nostre famiglie si preferisce il profitto. I Benetton li incontreremo virtualmente nella fase di contraddittorio quando gli ritireremo la licenza”, conclude.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 30

Potrebbero interessarti anche...