FROSINONE – OAKVILLE BLUE DEVILS 2-0.

FROSINONE PRIMO TEMPO (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Terranova, Krajnc; M. Ciofani, Chibsah, Crisetig, Soddimo, Molinaro; Ciano, Perica.

FROSINONE SECONDO TEMPO (3-5-2): Bardi (24′ Vigorito); Goldaniga (21′ Esposito), Terranova (21′ Ghazoini), Krajnc (21′ Verde); Ghiglione, Besea, Maiello, Sammarco, Beghetto; Matarese, Perica (21′ Errico)

All.: Moreno Longo

OAKVILLE BLUE DEVILS PRIMO TEMPO (4-1-4-1): George (31’pt Saini) (15’st Birnstingl), Gallo, James, Difeo (24’st Roserie), Monteiro, Joshi (38’pt Doran), Gennaccaro (40’pt Duarte), Kahlon (1’st Podrebarac), Hernandez (1’st Carvalho), Vilela (1’st Culver), Novak (Gill)

All.: Duncan Wilde

Arbitro: Alexis Vaughan Assistenti: Kim Lee e Sean Simpson Quarto uomo: Philippe Dujic

Marcatori: 11’pt Molinaro (F), 40’pt Soddimo (F)

Note: Presenti 1100 spettatori circa. Osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime della sparatoria di Toronto.

Recupero; I tempo 1′ – II tempo 3′

Woodbridge, OSA (Canada) – Terza e ultima amichevole in terra canadese per il Frosinone di Mister Longo che a Woodbridge, all’Ontario Soccer Centre, affronta l’Oakville Blue Devils. Pronti via e al 2′ a provarci subito è il Frosinone. Sinistro da fuori di Molinaro e palla alta sopra la traversa. E’ il preludio al goal che arriva al minuto 11. Assist perfetto di Ciano che trova libero lungo l’out di sinistra Molinaro. Tiro-cross dell’esterno che sorprende George per l’1 a 0 giallazzurro. Sempre e solo Frosinone in questa fase della gara. Uno-due micidiale Perica-Soddimo con quest’ultimo che calcia a lato da buonissima posizione. Al 21′ è il turno di Chibsah, il centrocampista fa tutto da solo, recupera palla a centrocampo e calcia dal limite dell’area. Palla a lato di un soffio. L’unica occasione degna di nota per l’Oakville arriva al 37′, sinistro da fuori di Hernandez e palla alta sopra la traversa. Al 39′, invece, Perica dalla parte opposta calcia da buona posizione. Palo pieno per l’attaccante di Longo. Al 40′ arriva il 2 a 0 per il Frosinone. Traversone perfetto di Ciano per l’inserimento di Soddimo. Colpo di testa in corsa del numero 10 che chiude la prima frazione di gara.

Nella ripresa succede poco o nulla fino al minuto 14 quando Besea viene atterrato nettamente in aerea. L’arbitro Vaughan non concede, però, calcio di rigore tra le proteste dei giocatori giallazzurri. Al 22′ il Frosinone sfiora il goal del 3 a 0. Calcio d’angolo battuto da Beghetto e stacco imperioso di Besea che coglie in pieno la traversa piena. Al 28′ assist perfetto di Matarese per Besea. Il centrocampista da ottima posizione coglie in pieno il portiere di casa. Da qui in poi non succede più nulla, terza vittoria in altrettante partite in Canada per il Frosinone di mister Longo.

www.frosinonecalcio.com

Potrebbero interessarti anche...