Frosinone: la Polizia di Stato denuncia 42enne per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

La Squadra Volante della Questura, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati, mentre perlustra la zona bassa del capoluogo, intercetta una berlina con a bordo due uomini, dall’atteggiamento sospetto.

Gli agenti decidono pertanto di fermarli ed identificarli, sono un 42enne ed un 52enne entrambi residenti nella confinate provincia di Latina con precedenti di polizia.

La   perquisizione veicolare  dà esito positivo.

Vengono rinvenuti, nel porta oggetti lato guida, un coltello a serramanico di 25 cm e, nella immediata disponibilità sia del conducente che del passeggero,  un leverino di 38 cm.

Per entrambi viene avviato il procedimento per il Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Frosinone, mentre per il 42enne conducente scatta anche la denuncia per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

Visite: 45

Potrebbero interessarti anche...