Frosinone – Evade dai domiciliari e la Polizia di Stato lo arresta.

La Squadra Volante della Questura,  nel corso di servizi finalizzati al controllo del territorio, ha verificato anche la presenza, presso le abitazioni, dei soggetti sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

In particolare ha attenzionato un giovane uomo che già nella giornata di sabato scorso si era reso responsabile del reato di evasione.

Nel  successivo controllo, il 24enne, trovato in casa,  aveva giustificato la sua assenza con il pretesto che era salito  al primo piano dello stesso stabile, presso l’abitazione del padre.

Non avendo autorizzazioni per allontanarsi dal suo domicilio, era stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Nonostante ciò il giovane continua a perseverare nella sua condotta del non rispetto delle “regole”, tanto che gli agenti questa mattina sono tornati a far visita alla sua abitazione ed anche stavolta non lo hanno trovato.

I poliziotti hanno perlustrato la zona e lo hanno sorpreso mentre stava rincasando: scatta l’arresto.

Visite totali:10
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...