Frosinone-Empoli 3-3

FROSINONE, ITALY - MAY 08: Daniel Ciofani of Frosinone in action during the Serie A match between Frosinone Calcio and US Sassuolo calcio at Stadio Matusa on May 8, 2016 in Frosinone, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Oggi al Benito Stirpe si gioca Frosinone-Empoli, squadre che sono in zona retrocessione; arbitra Orsato di Schio, tutte e due le squadre cercano la vittoria per allontanarsi dalla zona rossa. Longo manda in campo:  (3-4-1-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Molinaro; Ciano; Campbell, Ciofani. Andreazzoli risponde con  (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli; Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc; Caputo, La Gumina. Prima vera occasione per il Frosinone, al 4° Ciofani di testa da buona posizione manda fuori, al 5° contropiede dell’Empoli con Caputo che in scivolata non ci arriva. All’8° il Frosinone passa inaspettatamente in vantaggio, Zampano se ne va sulla destra, cross rasoterra, Silvestre nel tentativo di rinviare mette la palla alle spalle dell’incolpevole Providel. Il Frosinone gioca per venti minuti in scioltezza, ma l’Empoli comincia ad accelerare la manovra e tutto diventa più difficile per la squadra ciociara. I ciociari si ritirano indietro e si difendono nella propria metà campo. Zajc si rende spesso pericoloso ed al 32° pareggia, riceve palla da Antonelli e tiro imprendibile per Sportiello. L’Empoli si rende più volte pericoloso ed il primo tempo finisce con il risultato di 1-1. Nel secondo tempo l’Empoli parte forte in attacco e la difesa del Frosinone è in affanno, la squadra toscana si porta in vantaggio al 47° con Silvestre, angolo battuto da Zajc e Silvestre di coscia insacca. Il Frosinone non ci sta e ricomincia a macinare gioco sopratutto partendo in contropiede con Ciano e Kampbell, al 48° fallo in area su Ciano, sembrerebbe rigore, ma Orsato chiede l’aiuto della Var e va anche a vedere direttamente il video, quindi opta per il rigore che va a battere Ciofani tiro rasoterra, Provedel intuisce ma non ci arriva, pareggio per il Frosinone. Al 62° Il Frosinone torna in vantaggio, Kambpell se ne va sulla sinistra, cross in area al centro dove Ciofani controlla e fa secco Provedel. Il Frosinone ora non si chiude ma cerca di ribattere colpo su colpo le azioni dell’Empoli che si butta in avanti alla conquista del pari ed al 79° sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla al subentrato Ucan che con un gran destro al volo fa secco l’incolpevole Sportiello. Dopo il pari le due squadre cercano la vittoria buttandosi in avanti, il Frosinone ha le sue occasioni con Vloet e Capuano, l’Empoli con Ucan e Caputo. La partita finisce con un bel pareggio 3-3, che non accontenta però le due squadre. Frosinone in crescita che lascia ben sperare per il prosieguo del campionato.

Visite totali:23

Potrebbero interessarti anche...