Frosinone, cimitero: 600 ingressi senza criticità.

cimitero Frosinone

cimitero Frosinone

Dopo la prima giornata di riapertura del cimitero comunale, che aveva contato circa 700 presenze, anche la seconda, sempre dale 9 alle 15.30, si è conclusa con 600 ingressi e nessuna criticità, a dimostrazione del grande senso civico dei frequentatori del luogo sacro.

A distanza di diverse settimane di chiusura, quindi, in costanza dell’emergenza da Covid-19, il cancello principale della struttura di Colle Cottorino ha continuato a disciplinare gli accessi, in modo ordinato, attraverso il contingentamento di circa 100 unità per ogni ora.

Molti i visitatori che, tra lunedì e martedì, hanno potuto, così, tornare a dedicare una preghiera o un pensiero nei confronti dei propri congiunti, sempre nel rispetto delle disposizioni sanitarie impartite dal sindaco, Nicola Ottaviani. Anche nei prossimi giorni, con i medesimi orari, sarà possibile entrare, passando dall’ingresso principale mentre, se le condizioni dovessero permetterlo, da giovedì 7 maggio potrebbero essere riaperti anche i varchi laterali, sempre, però, evitando situazioni di assembramento. Gli ingressi dovranno essere limitati, infatti, al numero previsto dalle disposizioni comunali e con l’adozione di alcuni accorgimenti di buon senso. Sarà obbligatorio, infatti, tenere la distanza di almeno due metri tra le persone, le quali dovranno indossare, tutte, le mascherine. Per coloro che intenderanno utilizzare i servizi idrici per vasi ed essenze floreali, infine, sarà indispensabile munirsi di guanti, anche nel rispetto delle prerogative degli altri frequentatori.

Visite totali:71
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...