Forza Nuova interviene in merito all’episodio di violenza accaduto a Latina da parte di un nigeriano di 27 anni. Il movimento chiede pene più che esemplari per l’uomo.

Commentano in una nota i responsabili di Forza Nuova:

“Vogliamo porre l’attenzione su un problema che da anni si erge a livello nazionale estendendosi poi sui nostri territori. Un problema sociologico, ovvero quello di una vasta fetta di violenza e crimini ad opera di cittadini stranieri, che bivaccano continuamente nelle strade. Un problema da non sottovalutare, che deve assolutamente allarmare le autorità competenti e inasprire le pene per simili esseri.”

Aggiungono poi:

“Dopo il danno anche la beffa, in quanto dopo le manette il 27enne ha rivolto addirittura minacce di morte alla sua vittima per aver gridato e allarmato le persone.
Proprio per questo noi di Forza Nuova chiediamo a gran voce il rimpatrio forzato di questo individuo, regolare o meno!”

 
Valerio Arenare

Coordinatore Regione Lazio – Forza Nuova

Visite totali:190
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...