Forza Nuova: 15 novembre, inaugurazione spazio sociale provinciale.

IMG_6449Ci siamo. Domani, domenica 15 novembre, sarà il grande giorno di Forza Nuova nel sud del Lazio. Si chiuderà l’anno con il più atteso degli eventi, coronamento di mesi di duro lavoro ed encomiabile determinazione da parte dei militanti, i quali hanno lavorato incessantemente per poter realizzare un sogno che ognuno, in cuor suo, covava da tempo: l’apertura di una sede.

A dir la verità, non una “sede” qualunque: quella del 15 novembre sarà la data cardine per l’inizio dell’operatività dello “Spazio Sociale Provinciale” un luogo totalmente diverso da quanto fino ad ora si è creato in ambito nazionale, un luogo dove formazione, militanza, valori e cameratismo si fonderanno per divenire non un semplice esperimento, ma un modello per tutte le future esperienze. La sala conferenze e la sala lettura che verranno inaugurati domani, saranno solo il primo passo del progressivamente completamento per la costituzione di uno spazio fruibile da tutti, dove potersi avvicinare al mondo nazionalista, poter assistere a convegni, partecipare ai corsi della scuola di formazione ed impegnarsi politicamente in qualità di militanti attivi. Numerosissimi sono gli eventi già in programma nel nuovo punto di aggregazione forzanovista, a cui tutta la comunità è invitata domani dalle ore 18:00 con l’inaugurazione che vedrà anche gli interventi del segretario provinciale Davide Mastronardi, di quello del centro Italia Gianguido Saletnich e del segretario nazionale, Roberto Fiore; a fare gli onori di casa, naturalmente, lo storico segretario del MSI di Pontecorvo ed attuale responsabile del movimento agrario forzanovista, “la Lega della Terra”, Antonio Mariani, conosciuto per il suo impegno costante e pluridecennale, fatto di tanta militanza e tante battaglie.

La federazione provinciale forzanovista di Frosinone rinnova ancora una volta l’invito a chiunque voglia partecipare a questa giornata storica e di festa, ringraziando anticipatamente chi deciderà di unirsi a noi.
Visite: 36