FONDAZIONE CICERONE. ARRIVA IL RICONOSCIMENTO DELLA PREFETTURA DI FROSINONE, UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO.

                                         prefettura

Arce, 18 febbraio 2017. La Fondazione ‘Marco Tullio Cicerone’ è stata iscritta nel registro prefettizio delle persone giuridiche ai sensi del D.P.R. 361/2000, con provvedimento del 10 febbraio 2017.

Entusiasta il Presidente dell’ente montano Gianluca Quadrini che dichiara:”E’ stata disposta l’iscrizione nel registro prefettizio delle persone giuridiche della Fondazione Marco Tullio Cicerone, che ora si colloca ufficialmente tra le dieci fondazioni di stampo culturale riconosciute nella provincia di Frosinone. E’ una grande soddisfazione per il nostro progetto, che ora può ufficialmente vedere alla luce importanti proposte non solo per il territorio nazionale, ma anche per quello europeo ed internazionale. Un’iniziativa legata alla figura del grande oratore arpinate Cicerone, che ci ha lasciato una forte impronta intellettuale andrà a valorizzazione il nostro immane patrimonio culturale, attraverso occasioni di forte ottimizzazione, di cui tutto il nostro territorio potrà beneficiare”.

Il riconoscimento della nostra Fondazione di stampo culturale mi riempie di orgoglio -afferma il Presidente della Fondazione Marco Tullio Cicerone, Antonio Farina – perché permetterà di concretizzare il grandioso progetto intrapreso, ampliando così importanti propositi già avviati. La sensibilità e l’attenzione alla promozione culturale del nostro patrimonio ci spingono a centrare obiettivi di carattere formativo, oltre che di promozione turistica allo scopo di valorizzare luoghi già di per se ricchi di una cultura, che è la sintesi perfetta di quella antica latina e greca”.

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Presidente della XV Comunità montana Valle del Liri

Antonio Farina

Presidente Fondazione Marco Tullio Cicerone

Potrebbero interessarti anche...